Comunicazione dei dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori

Diadmin_medart

Comunicazione dei dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori

Ogni anno, entro il 31 marzo, il medico competente, in base all’art. 40 del D.Lgs.81/08, è tenuto alla comunicazione dei dati aggregati sanitari e di rischio dei lavoratori delle aziende per le quali ha ricevuto l’incarico per la sorveglianza sanitaria nell’anno precedente.

È dunque prevista la compilazione di un format (allegato 3b) tramite collegamento al sito dell’INAIL.

La comunicazione può essere effettuata esclusivamente dal medico competente tramite accesso regolato da password.

L’esito dell’avvenuta comunicazione viene identificato con un numero di protocollo, la data e l’ora ed è disponibile per le aziende che ne facciano richiesta presso la nostra segreteria.

Info sull'autore

admin_medart administrator